Leggi la Recensione del film Frank

blu-ray Frank Recensione

Quando Jon (Domhnall Gleeson) sostituisce casualmente il bassista di una banda di eccentrici musicisti, non può immaginare che il suo leader Frank (Michael Fassbender), uno strano personaggio che indossa costantemente una maschera, gli cambierà la vita e viceversa. La commedia amara e intimista di Lenny Abrahamson, tratta dall'articolo autobiografico dello sceneggiatore Jon Ronson al fianco di Frank Sidebottom – alter ego del comico inglese Christopher Sievey – rappresenta il tassello mancante della cinematografia musicale indipendente anglo-americana. Si resta ammaliati da questa avventura on the road originale e pacatamente sovversiva, che svela la fragilità dell'artista incompreso più di quanto altri autori abbiamo fatto in passato, non solo partendo da romanzi famosi (ci viene in mente This must be the place di Paolo Sorrentino). Il fallimento come spunto comico, topos del genere, in Frank acquista tutta una nuova spinta narrativa che lo innalza a onesto e creativo tributo a quei musicisti sperimentali e un po' naïf che vivono ai margini della musica popolare. E Fassbender nel suo momento di massima ispirazione con "la canzone più orecchiabile di sempre" - tra le scene cult del film - ne diventa il più brillante e insolito rappresentante.

Girato in digitale da James Mather, fedele direttore della fotografia di Lenny Abrahamson, si presenta su supporto Blu-ray a 1080p in forma smagliante. L'immagine è molto dettagliata, sia nell'incarnato che nelle panoramiche, e presenta dei neri eccellenti. I colori sposano perfettamente l'atmosfera rarefatta della campagna irlandese con gli ambienti al chiuso e le terre aride del New Mexico, bilanciate tanto nella resa cinematografica quanto nella storia. Le due tracce audio codificate in DTS-HD 5.1 forniscono un ottimo contributo sonoro. Se l'originale offre un feedback migliore, se non altro autentico, la versione in italiano non è da meno e lo dimostra immediatamente all'inizio del film, quando Jon trae ispirazione per la sua musica da ciò che lo circonda: tutti gli imput sonori sono stati mixati con grande attenzione. La musica originale di Stephen Rennicks gioca un ruolo chiave nell'economia narrativa e aver mantenuto l'approccio “live” dei vari spettacoli musicali ne ha incrementato l'efficacia. Puntuale inoltre l'apporto del sub, sebbene non incisivo, e dialoghi sempre limpidi anche quando a parlare è Fassbender sotto la maschera. Prodotto da I Wonder Pictures e distribuito da Koch Media anche in DVD, il Blu-ray di Frank meriterebbe un posto di rilievo nella vostra collezione, accanto ai vinili o CD di musica sperimentale.

- Making of (10 circa)
Seguiamo la troupe durante le fasi di ripresa, avvertiamo il senso di imprevidibilità durante i vari ciak e soprattutto vediamo Michael Fassbender senza la maschera! Circa 10 minuti di riprese con audio originale che permettono allo spettatore di capire l'enorme sforzo artistico e produttivo anche in scene all'apparenza semplici. È anche un modo curioso per capire come funziona la macchina cinema dall'interno.

- Interviste (92' circa)
Carrellata di interviste a Domhnall Gleeson (Jon), Michael Fassbender (Frank), Maggie Gyllenhaal (Clara), Scott Mcnairy (Don), Lenny Ambrahamson (regista), Francois Civil (Baraque), Carla Azar (Nana), Stephen Rennicks (compositore), Ed Guiney (produttore), Richard Bullock (scenografo). Si parla dei loro ruoli, dei significati della storia e chiaramente della musica a 360 gradi. Gli argomenti di discussione sono davvero molti, filtrarti dal tipico umorismo inglese; a voi il piacere di scoprirli insieme ai diretti interessati.

- Trailer originale


 

blu-ray Frank commenti

 
 
Questo sito utilizza i cookies. I cookies vengono impiegati per migliorare l'esperienza utente e per analisi web. Leggi la dichiarazione sulla privacy. Ho capito
ping fast  my blog, website, or RSS feed for Free